ballatasadica

A sua (di Lei) immagine e somiglianza.

paradisi

Un’altra intera notte di sesso, poi dormirci accanto.

E’ la mia idea di paradiso.

Lenzuola bianche e pulite, un letto dove si affondaSi’, in un mondo dove non dovessi serbare l’orgoglio, il paradiso sarebbe quello.

Quanto sei perfetto.

Se mi svegliassi mordendomi.

Certo, me l’hai promesso il mare…

Parole.

Ma quanto sarebbe bello…

Svegliarmi tra le tue braccia nervose.

 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “paradisi

  1. Alice in ha detto:

    Non farlo…
    Io ho commesso l’errore di “dimenticarmi” che mi aveva trattata di merda, l’ho perdonato perchè mi son lasciata rammolire dalla voglia di toccarlo ancora…
    Mille scuse e mille promesse, dolci gesti e parole ancora più dolci.

    “Un’ultima notte e poi basta” mi ero detta.

    Fidati che te ne pentirai, se cederai…e nemmeno tu a quel punto sarai capace di giustificarti con te stessa. Le persone come lui sono in grado di distruggerti, se tra te e loro non interponi il tuo orgoglio.

    Sei bella, chiusa questa porta ne aprirai un’altra…altre mille, se necessario.
    So che la parte razionale del tuo cervello tutte queste cose te le dice già. Cerca di fare in modo che vinca lei.

    Alice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: