ballatasadica

A sua (di Lei) immagine e somiglianza.

seghe mentali

Certe volte la cosa che meglio ci riesce è l’auto sabotaggio

 Auto sabotaggio o se si vuole insieme di limiti auto imposti, o meglio ancora masturbazione emotiva, paranoia, sega mentale.

Seghe mentali. Parlo di ciò.

Sono problemi inesistenti al momento della loro formulazione,il pensiero dei quali è generato dall’ansia e dall’inadeguatezza. Problemi inesistenti che si concretizzano tramite un atteggiamento passivo, di rinuncia, diventando presto reali, spiacevoli situazioni che passano dal “potersi verificare” al “è successo”, scaturendo ulteriori ansie e frustrazioni con conseguenti nuove seghe mentali. E ricomincia il giro, il circolo vizioso, è peggio di prima.

Il tutto condito da un crescente vittimismo.

Giacobbe ci scrisse un libro, lo saprete. Personalmente non l’ho letto. Uno perché diffido dai manuali di self-help, se li compro è solo per farmi due risate o perché cerco una lettura da bagno. E due, perché un tizio che scrive una roba tipo “come diventare bella ricca e stronza” infarcendolo di boiate e ovvietà non mi pare particolarmente attendibile.

Ora.

Partendo dal presupposto che manco la regina elisabetta è esente da seghe mentali (oddio, che cappellino abbino co sto tailleur magenta slavato? Rispetterò il protocollo reale?), e che voi non siete la regina elisabetta, imparate a convivere con le vostre pippe mentali ma non lasciate che esse prendano il sopravvento.

Non credo nella fortuna o nella sfiga, credo nelle probabilità. Che è un po’ la stessa cosa. Se ci sono poche probabilità che l’evento brutto si verifichi, e quello si verifica, è sfiga. Se ci sono poche probabilità che l’evento bello si verifica, e si verifica, è culo. Se ci sono molte probabilità che l’evento brutto si verifichi e si verifica è sempre sfiga ma me l’aspettavo, se ci sono molte probabilità che l’evento bello si verifichi e si verifica è sempre culo ma ci speravo.

Ah poi sfiga e culo possono essere tradotti liberamente e rispettivamente come: “colpa degli eventi/colpa di…”  mentre l’altro sarà sempre: “tutta bravura, merito mio.”

Diciamo che in tutto questo quadro le seghe mentali si collocano quale elemento disturbatore, aiutante della sfiga.

E il peso che si attribuisce alla sega mentale del momento è direttamente proporzionale alla crescita esponenziale delle probabilità sfigate. So, relax, take it easy. Tanto se una cosa deve andare male ci andrà comunque, e se non deve andare male di certo non aiutano i vari “non ce la faccio/non ce la farò mai/non sono all’altezza/non supererò questa prova/sono brutto(a)/sono stupido(a)/sono grasso(a)/sono sfigato(a).”

faber est suae quisque fortunae, fece Appio Claudio.

E poi Machiavelli perfezionò il tutto dicendo “crea (tu, principe) gli argini”. Per la serie, la sfiga esiste, perciò canalizzala via, falla defluire, falla sgorgare da un’altra parte.

Intendeva (che poi è la stessa cosa che presumo dica Giacobbe, solo con circa tre parole contro “libri” interi) : 1-creati la situazione propizia. 2-aspetta comunque che arrivi (la ruota gira) e contrasta la sfiga (che arriva pure quella, e anche più veloce) grazie alla pre-visione e alla re-azione.

La sega mentale non è né reazione (è l’anti-reazione), ma non è manco previsione, se non una previsione forzata, ingigantita, deviata , contorta, del reale. Che porta a vedere solo ed esclusivamente tutto nero, intacca l’autostima, crea un cazzo di atteggiamento passivo, rende immobili, schiavi delle proprie ansie.

E poi, il miglior modo per combattere le proprie paure, è affrontarle. O ti distruggono o si ridimensionano. Loro.

Per la serie, se non ti uccide fortifica o meglio, “quel che nte strippa te ingrassa”

Più scopate, meno seghe.

Cheers.

 

 

 

 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: